Riguardo al Dl Semplificazioni e alla scenario politico in procinto di allestimento in Liguria, in vista delle prossime elezioni regionali, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Matteo Bianchi, responsabile nazionale del dipartimento Economia del Mare del Partito Democratico.

Partiamo dal Dl Semplificazioni, che toccherà la Liguria in primo piano.

"Si tratta di un passo avanti importante, che porterà a vantaggi notevoli tanto per l'Italia, quanto - appunto - per la nostra regione. Parliamo di investimenti importanti che riguarderanno per esempio la Pontremolese, la Genova-Ventimiglia, il nodo ferroviario di Genova e la Diga Foranea di Genova. Lo accogliamo con pieno favore".

Se dovessimo quantificare l'impatto dell'emergenza Covid sull'economia ligure?

"Molto forte, inevitabilmente. Ma credo che il governo abbia fatto il massimo per favorire l'economia di quelle regioni caratterizzate da flussi turistici importanti come la nostra. Penso per esempio al Bonus Vacanze, misura molto importante".

Il governatore Toti, nello stilare un bilancio di fine mandato, ha dichiarato di aver fatto il massimo, dopo aver ereditato un sistema farraginoso, frutto delle amministrazioni di governo precedenti.

"Noi riteniamo Toti un valido comunicatore, perchè ci sono falle evidenti se andiamo ad analizzare il suo mandato e quello della giunta che presiede. Tutto questo prima dell'emergenza Covid, in merito alla gestione della quale possiamo aprire un capitolo a parte. Sono stati cinque anni di sistematica privatizzazione della sanità pubblica, oltre che di restringimento dei parchi pubblici, penalizzando notevolmente l'economia di una regione turistica come la nostra".

E in merito alla gestione dell'emergenza Covid?

"L'aver privatizzato la sanità ha comportato falle evidenti. Per non parlare dei ritardi nei tamponi, alcuni dei quali persi... Insomma: Toti abile comunicatore, ma la realtà riguardante il suo mandato è tutt'altro".

Vi presenterete uniti con i 5 Stelle contro il governatore uscente?

"In questi cinque anni c'è stata una convergenza con loro riguardo a tanti temi nell'ambito dell'opposizione alla giunta Toti. Riteniamo sia uno scenario alternativo e assolutamente percorribile".

Sezione: Esclusive / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 13:30
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print