Riguardo all'attualità politica, la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Severino Nappi, esponente quota Lega.

Come commenta il discorso del rapper Fedez e le accuse alla Rai?

"Lo show inscenato ad arte dal multimilionario con la Lamborghini Fedez non ha nulla a che vedere con la difesa della libertà di espressione sbandierata a sinistra. Tanto più se per pochi minuti di celebrità si innesca un meccanismo di odio che trova terreno fertile sui social, dei quali Fedez e la moglie si sentono ormai padroni. Se la sinistra ha bisogno di trincerarsi dietro questi personaggi per inquinare il dibattito democratico con attacchi e offese gratuite non corrispondenti alla realtà vuol dire che è davvero alla frutta. Alimentare minacce di morte è quanto di più lontano ci sia dai diritti civili, che vanno affrontati nella dimensione del confronto democratico. Il Paese non ha bisogno di imbonitori a caccia di follower paganti. Piena solidarietà a Matteo Salvini, vittima di inqualificabili intimidazioni da parte di chi si erge a difensore dei diritti imponendo la propria opinione".

L’Italia si tinge di giallo: teme ripercussioni, in termini di restrizioni, nei mesi estivi?

"La Lega è l’unica forza politica di governo ad essersi veramente spesa per le riaperture, anche e soprattutto per dare modo ai cittadini e agli imprenditori di prendere una boccata d’aria in vista della stagione estiva. In un anno di gestione dell’emergenza sanitaria il governo Conte ha scaricato sugli italiani i propri doveri, mentre in Campania il governatore De Luca non è riuscito nemmeno a potenziare il trasporto pubblico locale, tenendo le scuole chiuse più che in ogni altra regione di Italia. Per ripartire davvero ed evitare nuove restrizioni nei prossimi mesi è necessario, però, richiamare tutti alla responsabilità e ricordarsi dei sacrifici fatti per arrivare dove siamo. E’ il momento di riprendere in mano le nostre vite, ma bisogna farlo senza dimenticare che solo con la prudenza e il buon senso potremo riuscirci in pieno".

Sezione: Esclusive / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 15:30
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print