Riguardo alla vicenda Open Arms, all'attualità politica e all'operato del governatore siciliano - Nello Musumeci - la redazione di PoliticaNews.it ha intervistato in esclusiva Luigi Sunseri, consigliere regionale M5S nell'ambito del territorio sopra citato.

Partiamo da Salvini, che vi ha accusato implicitamente di "ignavia" per il vostro silenzio al Senato sulla vicenda Open Arms.

"Non rispondiamo alle provocazioni becere di Salvini. L'ha buttata in caciara come spesso fa, soltanto per qualche voto o like in più. Del resto, come attestano i sondaggi, sta calando sempre di più: gli italiani hanno finalmente capito. Non comprendiamo, in ogni caso, la sua agitazione: non è stato un voto sulla sua condanna; le indagini spettano alla magistratura. Se non ha commesso nessun reato, ne uscirà assolto".

Epifani ha aperto all'allestimento di un possibile fronte europeista, includente anche Berlusconi. Ritiene vi siano orizzonti politici comuni tra voi e lui?

"Il governo deve andare avanti con la maggioranza che attualmente lo sostiene: non ritengo vi siano le condizioni per governare insieme a Berlusconi. Se poi altri vogliono spontaneamente sostenere questo governo è un altro conto, ma per quanto ci riguarda ritengo che siamo incomptaibili politicamente con Berlusconi".

Capitolo Sicilia: come sta gestendo il post lockdown il governatore Musumeci?

"Molto male: la preoccupazione è molto ampia. Nessun fondo della finanziaria varata è ancora entrato nelle tasche dei cittadini. Una situazione di immobilismo permanente che sinceramente preoccupa per la tenuta della Sicilia".

Sezione: Esclusive / Data: Sab 01 agosto 2020 alle 19:00
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print