La Gazzetta del Mezzogiorno apre con i sieri. "Vaccini, la battaglia sui numeri" è il titolo. "Esplode il caso Johnson&Johnson: sospetti sugli effetti collaterali. Consegne ritardate in Europa dopo la sospensione negli Usa. Le Regioni: aprire i ristoranti la sera" si legge nell'occhiello. "Emiliano: Puglia in linea coi dati nazionali. Contagi giù e aumentano i guariti" è il catenaccio. 

"Il grande e infinito caos tra le dosi e potenti" è l'articolo di fondo. 

Di spalla. "Il protezionismo? Scherzi con fuoco".

Due le civette. 

"Basilicata in controtendenza. Bene i vaccini, ma su i contagi". 

"In Puglia altre 53 vittime. La Regione: presto le riaperture". 

In taglio medio. "Stellantis, i sindaci si mobilitano". "Tutti a Melfi contro i tagli. 'La Regione chieda fondi nel Recovery'". 

In taglio basso. 

"Bari, la protesta per le chiusure invade le piazze della provincia". 

"Licenziato per la fiction, sciopero contro Mittal". "In campo anche la Ferilli e Riondino".

Sezione: Quotidiani / Data: Mer 14 aprile 2021 alle 08:30
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print