Questa l'apertura de Il Giornale in edicola oggi:

- Palamara choc: "Pronto a parlare del caso Berlusconi"; l'ex capo dell'Anm fa sapere: "Al Csm mi sono occupato della condanna. E' una cosa seria, giusto approfondire". Le 4 domande da fare al giudice Esposito

Di Spalla:

- Larghe intese vicine - Conte si fa re con i pieni poteri e spunta Draghi; prorogato lo stato d'emergenza. Di Maio sonda l'ex governatore

- Ansia di potere - Giuseppi Napoleone verso Waterloo

Nel taglio centrale

- Pedaggi giù e manutenzione Autostrade, accordo vicino; I Benetton cederanno la maggioranza

- Bonus bici, fondi già finiti. Ora i rimborsi sono a rischio; Confindustria: "Pronti a non applicarlo più"

Nel taglio basso:

- Aiutini sospetti - Se la consulta si sostituisce a chi dovrebbe governare

- La lettera sul Morandi - E Toninelli si conferma (ex) minsitro a sua insaputa

Sezione: Quotidiani / Data: Sab 11 luglio 2020 alle 07:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print