"Semplificare sì. Condonare no", è l'apertura de Il Fatto Quotidiano in edicola stamattina. Decreto, così non va, Ok accelerare appalti e permessi ambientali, ma non sanare gli abusi. Previsti dai piani regolatori (che i Comuni possono ampliare).

"Sardegna ultima follia: via libera al cemento selvaggio sulle coste". La destra cancella la legge Soru.

L'editoriale di Marco Travaglio: "I Mes-tatori".

Di spalla: 
"Salvini, altri guai: «amici» calabresi ed effetto Meloni". Zittito in Campania.
"10 buoni motivi per non chiedere il Mes (da soli)". Zinga contro Conte
"L'Espresso era anti-Casra, ora vota no ai tagli". Piroetta Referendum
"Francia, l'onda verde ritinge i feudi di destra". Forse Philippe lascia
"B. via da Palazzo Grazioli; addio festini e satiriasi".

Gli editoriali:
Padellaro: "Conte su, alleanza giù".
Ranieri: "L'Iron man della Bassa".
Buttafuoco: "La profezia di Pansa".
Pacchiano:  "Sì ai doppi turni"
Scanzi: "Salvini sempre peggio"
Truzzi: "Cacciari e il lavoro".

Sopra la testata:
"Teheran: mandato di cattura per Trump sul delitto Soleimani.  non succederà nulla, però The Donald è riuscito a far passare l'Iran dalla parte della ragione

Taglio basso:
"Vizi, tic e furbate degli aspiranti scrittori (troppi)". Penne all'arrangiata
"Maroni, Mogherini e gli altri: la second life degli ex politici". Cosa fanno "dopo"
 

Sezione: Quotidiani / Data: Mar 30 giugno 2020 alle 06:30
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print