"In Ue sono rimasto nella delegazione PD-Siamo Europei  per rispetto del mandato elettorale. Se dovessero entrare i 5S non potrei rimanere. Fare un gruppo con i grillini andrebbe oltre ogni (triste) esperimento già fatto in Italia e sarebbe contrario a quanto promesso agli elettori". Carlo Calenda, leader di Azione chiarisce la sua posizione, tramite Twitter, riguardo ad una eventuale coalizione con il Movimento 5 Stelle. 

Sezione: Politica social / Data: Lun 01 marzo 2021 alle 13:10
Autore: Francesca Faelli / Twitter: @FaelliFrancesca
Vedi letture
Print