"Le Ong continuano a dettar legge in Italia e ottengono il via libera per lo sbarco di 461 migranti a bordo nel porto di Augusta, facendo crescere ulteriormente l’allerta per possibili contagi da Covid riguardanti la nuova variante sudafricana. In grande pericolo potrebbero essere non solo coloro i quali sono a stretto contatto con questi migranti – gli operatori di polizia e delle cooperative che gestiscono le strutture che ospitano gli stranieri – ma l’intero Paese se alcuni dei migranti, positivi alla nuova variante del virus, riuscissero a scappare dai centri di accoglienza, come è sempre successo in passato. Si darebbe vita a nuove catene di contagio deleterie per la salute pubblica". Lo dichiara il Questore della Camera e deputato campano di Fratelli d’Italia, Edmondo Cirielli

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 26 novembre 2021 alle 22:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print