"Sono onestamente molto preoccupato perché i dati delle ultime settimane danno 200 sbarchi al giorno, e quindi rischia di tornare una bomba sociale anche in Puglia". Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, parlando di immigrazione e dei due ghetti presenti nel Foggiano. "Il problema è che se gli sbarchi triplicano, come sta accadendo, i ghetti ritornano. Io voglio tornare a Borgo Mezzanone e non solo, garantendo i diritti ai migranti regolari che sono una minima parte di quelli che sbarcano. Per tutti gli altri non c'è futuro in questo Paese. Quelli che già ci sono ed hanno un contratto di lavoro e hanno i diritti e i doveri di tutti gli altri. Quelli che sono irregolarmente presenti, per quel che mi riguarda vanno allontanati. Siamo contro della Lega - la sanatoria proposta dalla Ministra Bellanova perché riguarda anche tutti quelli che non hanno un lavoro e non aiuta l'agricoltura". 

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 26 giugno 2020 alle 15:30
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print