"Se in Campania si vota prima si manda a casa De Luca meglio è", sono le parole del leader della Lega Matteo Salvini, in visita, per la seconda volta in pochi giorni, a Mondragone. "Ho visto le dichiarazioni deliranti di Zingaretti, che era quasi compiaciuto. Quando un segretario di partito, a fronte di sassate nei confronti di un avversario politico, ride, vuol dire che è un poveretto", aggiunge, tornando su quanto avvenuto lo scorso lunedì in occasione della sua prima visita al comune domizio e gli scontri tra polizia e manifestanti. 

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 03 luglio 2020 alle 13:30
Autore: Rosa Doro
Vedi letture
Print