“Aspettiamo il 22 dicembre per l’ufficialità ma già in queste ore possiamo festeggiare: la taglia minima per la pesca delle vongole in Adriatico è salva per altri tre anni. La Lega al Parlamento Europeo ancora una volta ha saputo dimostrare che sulla tutela delle proprie eccellenze e del proprio Made in Italy porta avanti battaglie necessarie e concrete”. Così l’europarlamentare Massimo Casanova, componente della Commissione Pesca del Parlamento Europeo. Ieri scadeva il termine ultimo per presentare eventuali obiezioni all’atto delegato della Commissione europea. La Lega – ID ha insistito sulla fondatezza del provvedimento e sulle evidenze scientifiche a supporto. “Ringrazio i miei colleghi per il lavoro svolto sinergicamente e, in particolare, la capogruppo ID in Commissione Pesca, Rosanna Conte, per l’impegno e per il coordinamento costante e indefesso. Essere dalla parte degli italiani, delle nostre imprese, delle nostre famiglie non è solo uno slogan ma un principio di valore che ci guida ogni giorno nell’impegno che profondiamo a Bruxelles. E il risultato ottenuto oggi ne è la più chiara delle dimostrazioni. Economia e sostenibilità ambientale non sono due termini che confliggono. La Lega lo ha sempre sostenuto e sul punto, evidentemente, sta convenendo anche la stessa Commissione europea” conclude Casanova.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 02 dicembre 2022 alle 16:40
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print