"E’ grave la denuncia che arriva dai medici di famiglia, che in una lettera al commissario Figliuolo lamentano di non essere messi nelle condizioni di vaccinare. Molte Regioni non farebbero arrivare ai medici le dosi neanche per i richiami, denuncia la Fimmg. Il generale Figliuolo, che proprio domenica ha parlato dell’importanza della rete dei medici di medicina generale nella campagna vaccinale e ha detto che ci sono ben 30mila medici di famiglia a disposizione per le somministrazioni, valuti se non sia arrivato il momento di attivare i poteri sostitutivi previsti nel Protocollo firmato con i medici di famiglia, nel caso si fossero creati problemi con le Regioni. Della denuncia della Fimmg si facciano carico il Governo e il ministro della Salute Speranza". Lo scrive su Facebook la deputata di Italia Viva Giusy Occhionero. 

"In Germania la stragrande maggioranza - prosegue Occhionero - delle somministrazioni avviene proprio negli ambulatori dei medici di famiglia, se ogni medico di medicina generale effettuasse ogni giorno dieci vaccinazioni aggiungeremmo 300mila dosi all’attuale target delle 500mila somministrazioni, quasi raddoppiandolo".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 20:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print