"Misure specifiche per bar e ristoranti privi di spazi all’aperto. Autorizzare subito la possibile somministrazione in sicurezza anche al chiuso, a pranzo e cena. Eventualmente, rivedendo i protocolli e le linee-guida per la riapertura e introducendo l’obbligo di tenere aperte finestre, porte, vetrate. Facciamo nostro l'appello di Appe Padova al governo. L’uso del plateatico dovrebbe essere incentivato, ma non reso obbligatorio. Occorre inoltre prevedere la gratuità dell’utilizzo di aree pubbliche da adibire a plateatico per tutto il 2021 e di facilitare l’individuazione di ulteriori e nuovi spazi, anche temporanei nella giornata, a beneficio di quelle realtà che non ne dispongono. Riaprire in sicurezza si può e si deve. Vale anche per piscine e palestre".

Così i parlamentari padovani della Lega Massimo Bitonci, Arianna Lazzarini, Andrea Ostellari, Alberto Stefani e Adolfo Zordan.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 17:10
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print