IUS SCHOLAE, OSTELLARI: SINDACO DI MONTEGROTTO PENSI AI SAMPIETRINI

Padova, 6 giugno - “In Italia i giovani stranieri fra i 14 e i 24 anni sono il 10%, ma commettono la metà dei reati. Nei giorni scorsi due immigrati di seconda generazione, uno dei quali minorenne, hanno devastato un locale pubblico a Vigonza e ferito anche gravemente i camerieri, che si erano rifiutati di servire loro da bere. Questi sono fatti che forse sfuggono al sindaco di Montegrotto, Riccardo Mortandello, che si è fatto portavoce di un’iniziativa fuori da ogni logica e da ogni diritto. La cittadinanza italiana è un privilegio e non può essere concessa in automatico. Prima dei diritti, vengono i doveri. Invece di perdere tempo con mozioni inutili, Mortandello pensi ai Sampietrini, alla loro sicurezza e a come sostenere le famiglie in difficoltà”.

Così il senatore leghista, Andrea Ostellari, presidente della Commissione Giustizia a Palazzo Madama.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 06 luglio 2022 alle 17:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print