"I patrimoni e i redditi dei parlamentari sono pubblici. A una precisa richiesta della Presidenza della Camera, l'Inps non può opporre dei silenzi. È un minimo atto di rispetto verso i cittadini italiani". Lo scrive in un tweet il senatore Pierferdinando Casini.

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 11 agosto 2020 alle 18:30
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print