"Non penso che l'intervento dello Stato sia stato miracolistico e abbia eliminato il problema della crisi per cittadini e imprese, con una una perdita del Pil del 9% non c'e' Stato che riesca a reintegrare tutte le perdite. Ma l'impegno sara' ancora forte, guardando alla ripresa ma continuando anche a pensare al sostegno". Cosi' Maria Cecilia Guerra (Leu), sottosegretaria al Mef intervenendo questa mattina a 'Omnibus' su La7. "Speriamo che questi siano gli ultimi interventi necessari, perche' poi si ripartira' con le riaperture", ha aggiunto Guerra, che ha poi ricordato che "l'impegno del Governo e' stato importante: le imprese non hanno beneficiato solo del fondo perduto ma anche di tutta una serie di strumenti settoriali e delle coperture di alcuni costi fiscali e relativi ad affitti e bollette"

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 15 maggio 2021 alle 12:45
Autore: Federico Luciani
Vedi letture
Print