"Diamogli il tempo di sedersi nella seggiola per prendere le decisioni". Lo ha dichiarato Romano Prodi a Dimartedì, trasmissione condotta da Giovanni Floris su La7, in riferimento al governo di Mario Draghi. Sulla questione dei vaccini anti-Covid 19 l'ex premier sottolinea che la stessa formazione politica " non può farci molto, l'arrivo delle dosi cambia la struttura economica e politica del Paese ma Draghi mica li fabbrica? Il problema è che non arrivano". E aggiunge: "In questo momento c'è la massima sicurezza possibile,se qualcuno fa i capricci e va fuori il governo non cade.Più Draghi decide e fa in fretta più conferma la fiducia del Paese:l'Italia demoralizzata necessita di piccole decisioni e immediate".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 22:30
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
Vedi letture
Print