“Leggo con stupore gli attacchi nei confronti del collega Alfredo Pallone, a cui mi lega una personale amicizia fin dai tempi della comune esperienza in Consiglio regionale. Considero Alfredo Pallone un galantuomo dalle grandi capacità umane prima che politiche. Il tentativo di attribuire a lui scelte scorrette nei confronti di Fratelli d’Italia, partito che ha sostenuto dalle ultime elezioni Europee in modo leale e disinteressato, sono certamente da considerare frutto di ricostruzioni sbagliate. Il mio giudizio sull’ottimo lavoro della classe dirigente di Frosinone, a partire dal commissario provinciale Massimo Ruspandini e la fiducia nel suo operato, è totalmente coerente con il richiamo alla necessaria coesione che il nostro movimento deve costantemente dimostrare nei fatti. I prossimi appuntamenti elettorali amministrativi, a cominciare dal capoluogo Frosinone, vedranno Fratelli d’Italia proporre scelte coerenti con la sua storia e in nessun modo condizionate da consorterie di carattere locale. Saranno Ruspandini e il coordinatore regionale di FDI, Paolo Trancassini, ad occuparsi di queste vicende, provando a coinvolgere tutte quelle energie che restano pregiudizialmente alternative alle sinistre e quelle che rappresentano l’espressione di un civismo di qualità”. Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 19 gennaio 2022 alle 16:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print