Se la seconda dose Pfizer va fatta dopo 21 o dopo 42 giorni? “L'EMA e tutte le autorità hanno detto che si può fare fino a 42 giorni per aver un buon effetto. Io seguirei le autorità sanitarie, l'importante è che ci sia dia una regola condivisa, perché se qualcuno vaccina a 42, altri a 21 e altri 35 diventa tutto complicato“. Lo dice a Rai Radio1, ospite di Un Giorno da Pecora, il presidente del FVG e della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga. Quindi nelle regioni vaccinerete tutti a 42 giorni di distanza? “Credo che il ministero della Salute ora darà un'indicazione chiara”. Nella sua regione avete aperto anche gli over 50? “Si, ed abbiamo avuto una buona partecipazione, specie nei primi giorni. Dal 17 maggio dovrebbero aprire le prenotazioni per gli over 40”. E quindi prenoterà anche lei, vista la sua età. “Io prenoterò immediatamente, il prima possibile, tra l'altro la piattaforma dedicata nel FVG funziona benissimo e ormai sono pratico ed esperto, quando toccherà a me - ha concluso Fedriga a Un Giorno da Pecora - sarò una scheggia”.  

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 12 maggio 2021 alle 18:40
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print