"Penso che una prima azione concreta possa essere una class action per tutelare e risarcire aziende, commercianti, famiglie e studenti che hanno subito ulteriori danni da questa confusione tra zona rossa che invece doveva essere arancione". Lo scrive il sindaco di Varese Davide Galimberti sulla sua pagina Facebook aggiungendo che il Comune da lui guidato sosterrà  "in prima linea" una "iniziativa contro i responsabili di questo errore (...) dopo averne parlato con tutte le associazioni di categoria e dei consumatori. Un ulteriore modo per stare concretamente vicini a chi è in difficoltà da mesi.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 17:30
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print