“La notte in cui accogliemmo i volti sorpresi dei giornalisti in sala stampa, per un partito che per la prima volta nella storia aveva raggiunto il 41%, io c’ero. Ero parte di un giovanissimo gruppo dirigente guidato da Matteo Renzi. Qualche minuto prima eravamo riuniti in una stanza al piano di sotto a guardare gli exit poll, quando il risultato ebbe una sua definizione nella sua straordinarietà, Matteo, con grande generosità ci disse, andate voi dai giornalisti, questo è il risultato di una squadra ed è giusto che sia la squadra a raccogliere l’applauso del Paese. Oggi in Matteo ho potuto rivedere lo stesso identico spirito. Ha messo avanti a tutto un progetto, quello del terzo polo, ha messo avanti a tutto una squadra che avrà il compito di offrire grandi ideali ed un programma agli italiani. Grazie Matteo e grazie Carlo per aver deciso di metterci la faccia, grazie agli amici di Azione che insieme a noi vivranno questa straordinaria esperienza”, così in un post su Facebook il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Fararone.

Sezione: Politica italiana / Data: Gio 11 agosto 2022 alle 17:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print