"Forza Italia accoglie le firme per nominare Berlusconi senatore a vita, perché non direttamente Presidente della Repubblica?". Lo scrive in un tweet il sottosegretario agli Esteri, Manlio Di Stefano che aggiunge: "In fin dei conti parliamo soltanto di un soggetto con una 'naturale capacità a delinquere' che pagò la mafia".

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 18:10
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print