"Noi metteremo tutta la nostra determinazione e attenzione  nel continuare la campagna vaccinale a pieno regime, assicurare le cure ospedaliere e domiciliari  e potenziare il tracciamento necessario per identificare e contenere qualsiasi eventuali nuovi focolai. Ed aggredire l’enorme liste di attesa di prestazioni, esami, interventi e screening sospesi.
Ci sfuggono quindi  le motivazioni vere della richiesta  ossessiva da parte della Lega di Istituire subito la commissione d’inchiesta sulla gestione dell’emergenza Covid. Commissione che dovrà essere bicamerale e come sempre ad eventi conclusi , come avviene nella prassi parlamentare. A meno che la richiesta leghista  serva  a spostare lontano i riflettori da vicende interne.
Affrontare le criticità ed i bisogni del sistema sanitario nazionale e regionali e i diversi impatti rilevanti dell’epidemia da COVID 19 ,  a partire da alcune regioni del Nord ,  sarà un possibile argomento , dopo  però aver messo  in sicurezza i cittadini ed il  sistema Paese.
Il parlamento oggi deve agire e con speditezza perché siamo ancora a metà del guado, consapevoli  che abbiamo  ancora molte  sfide difficili da affrontare". Lo ha detto in una nota Elena Carnevali,  capogruppo Pd in commissione Affari Sociali

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 21:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print