Una novità importante caratterizza il decreto approvato dal premier Mario Draghi, riguardante la chiusura di parrucchieri e barbieri in Zona Rossa. A tal proposito, si legge nel testo della bozza, "sono sospese le attività inerenti servizi alla persona, diverse da quelle individuate nell'allegato 24", però è riportato che dall’"allegato 24 vengono eliminati i servizi dei saloni di barbiere e di parrucchiere".

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 26 febbraio 2021 alle 23:00
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
Vedi letture
Print