"Da parte delle sinistre vedo i prodromi di una campagna solo di denigrazione dell'avversario. Non riescono a dire nulla sul loro programma. Forse perché sono in disaccordo su tutto. Da parte nostra invece parliamo di contenuti, del nostro progetto per far ripartire l'Italia. E lo facciamo con un linguaggio sereno e rispettoso". Lo dice il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un'intervista al Messaggero, in cui illustra alcune proposte, dalle pensioni ("nessuno può vivere dignitosamente con meno di 1000 euro al mese") all'idea di "flat tax al 23% che avevamo messo a punto io e Antonio Martino. I miei governi erano comunque riusciti a mantenere la pressione fiscale sotto il 40% mentre ora è al 43,6%". Progetti "del tutto realistici" e realizzabili.

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 07 agosto 2022 alle 09:45
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print