"Studenti esclusi in Abruzzo? È una fake news di Salvini. La scuola non è una lotteria. Noi dobbiamo ricominciare la scuola. Nessuno studente resterà fuori dalla scuola. Il nostro compito è riportarli tutti in classe". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, a margine di una visita al cantiere della nuova scuola 'Mariele Ventre', rispondendo ad una domanda relativa ai 26 mila studenti che sarebbero esclusi in Abruzzo secondo il leader della Lega, Matteo Salvini, a causa dei limiti di spazio nelle aule imposti dal Governo. Lo riporta ANSA.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 17:30
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print