"Non voglio assolutamente aprire competizioni o dialettiche. Dico solo che quando noi apriamo un portale, quest'anno l'abbiamo fatto per i cinquantenni, la prossima settimana lo apriamo per i quarantenni, se mettiamo a disposizione il vaccino AstraZeneca, i nostri cittadini lo utilizzano, mentre io sento altri presidenti di regione lamentarsi visto che la loro popolazione gli dice o Pfizer o nulla. Allora io dico di darci quelle dosi inutilizzati in altre regioni perche' da noi c'e' la fila per poterli somministrare". Lo ha detto il presidente della regione Toscana Eugenio Giani a margine di una iniziativa svoltasi oggi in Santa Croce a Firenze

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 14 maggio 2021 alle 12:50
Autore: Federico Luciani
Vedi letture
Print