Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, è apparso oggi accanto al celebre lottatore di Arti marziali miste (Mma), José Aldo de Oliveira Jr., per ribadire la sua posizione a favore dell'allentamento delle misure restrittive adottate per il coronavirus, che ha finora provocato oltre 96 mila morti. Alzando i pugni come un pugile, il capo dello Stato ha domandato: "Qualcuno vuole sfidarmi?".
Bolsonaro ha salutato un gruppo di sostenitori riuniti di fronte alla sua residenza ufficiale a Brasilia, dove ha parlato dell'ausilio di emergenza di 600 reais (118 dollari) pagato alle persone più colpite dalla crisi economica causata dalla pandemia: "Questo aiuto economico non può continuare a lungo, ci costa 50 miliardi di reais (poco meno di dieci miliardi di dollari, ndr) al mese, l'economia deve funzionare, ma alcuni governatori insistono nel tenere tutto chiuso", ha affermato il presidente.

Sezione: Politica estera / Data: Mer 05 agosto 2020 alle 22:15 / Fonte: Ansa
Autore: Roberto Tortora
Vedi letture
Print