La Cina ha battuto la povertà estrema. E' stato Xi Jinping, il presidente, a rivelarlo nella cerimonia tenuta nella Grande sala del popolo chiudendo la campagna iniziata 8 anni fa con la sua salita al potere. Ha evidenziato il ruolo del Partito comunista cinese che si è impegnato "per migliorare il benessere delle persone" e avendo la lotta alla povertà come "la sua missione originaria". Tolte dalla povertà oltre 10 milioni di persone ogni anno per un totale di 98,99 milioni e 1.600 1.600 miliardi di yuan spesi (246 miliardi di dollari).

Sezione: Politica estera / Data: Gio 25 febbraio 2021 alle 09:10
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print