“L’avvento del Covid, come abbiamo più volte sottolineato - afferma Giovanni Galli, Consigliere regionale della Lega - ha messo e sta tuttora mettendo in forte difficoltà le società sportive della Toscana.” “A complicare ulteriormente le cose-prosegue il Consigliere-potrebbe, ora, esserci il rincaro delle bollette che s’abbatterebbe come una scure, oltre che su famiglie ed imprese, anche sui nostri sodalizi. Per tale motivo - precisa l’esponente leghista - ho predisposto una mozione in cui chiedo espressamente alla Giunta di prevedere, con la massima urgenza, adeguate forme di sostegno economico nei confronti delle associazioni sportive dilettantistiche. Lo sport, sinonimo di socialità e salute, non deve essere considerato minimale e secondario rispetto ad altri settori - conclude il rappresentante della Lega - e quindi riteniamo fondamentale che, in vista di potenziali onerosi esborsi, la Regione faccia, finalmente, i dovuti passi a favore delle tante società sportive regionali.”

Sezione: Altre Notizie / Data: Gio 20 gennaio 2022 alle 20:30
Autore: Redazione PN
vedi letture
Print