Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia, ai microfoni di Punto Europa su Rai2 ha parlato di governo. "L'esecutivo non si è confrontato con l'opposizione, è un piano di riforme molto debole. Serviva un progetto supportato da tutti per avere maggiore credibilità in Europa, che è il punto focale. Forza Italia è a disposizione del Paese con le nostre proposte senza voler entrare nel governo".  

Tajani ha poi parlato anche del Mes. "I soldi del Mes sono già a disposizione, da un mese e mezzo; per quelli del Recovery Fund se parla ad inizio 2021. Dobbiamo rafforzare la nostra sanità, è prioritario, anche per la possibile seconda ondata del Covid. Serve all'Italia il Mes, sono soldi che costano meno rispetto ai ricavi derivanti da emissione di titoli di Stato". 

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 11:45
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print