“Ringrazio voi e le vostre famiglie per esserci, per essere stati capaci di essere presenti in questa fase così difficile per tutti noi. Ma è una fase che noi supereremo e la vinceremo tutti insieme”. Così il Ministro dell’istruzione, Patrizio Bianchi, nel videomessaggio rivolto agli studenti e telespettatori del programma “La Banda dei FuoriClasse di Rai Gulp. Oggi, in occasione della diretta quotidiana, il Ministri ha voluto fare una sorpresa ai tanti studenti della scuola primaria e secondaria che da ormai un anno seguono il programma di Rai Ragazzi pensato come supporto alla scuola e alle famiglie.

“Bambine, bambini, ragazze, ragazzi sono Patrizio Bianchi e sono il Ministro della scuola”, ha esordito, “e sono qui oggi per ringraziarvi tutti, per ringraziare tutti voi che siete La banda dei FuoriClasse. E vi ringrazio voi e alle vostre famiglie per esserci, per essere stati capaci di essere presenti in questa fase così difficile per tutti noi. Ma è una fase che noi supereremo e la vinceremo tutti insieme. Grazie a voi, grazie alla Rai, grazie alla scuola e grazie per continuare a esserci”.

La trasmissione, condotta da Mario Acampa, ha debutto il 17 aprile del 2020 in pieno lockdown. Numerosi maestri, docenti ed esperti si sono avvicendati e collegati con lo studio di Via Verdi del centro di produzione Rai di Torino, per dare supporto agli studenti di tutta Italia, che tuttora seguono il programma su Rai Gulp e RaiPlay.

265 ore di servizio pubblico in diretta quotidiana, 2 mila minuti di lezioni e laboratori dei maestri per le materie curricolari, 230 lezioni con divulgatori fissi spaziando dall’italiano alla matematica, dalla storia alla geografia, dall’astronomia alla musica, 150 ospiti speciali e 20 corsi settimanali per 500 minuti di laboratori in diretta. Il programma con il nuovo anno scolastico va in onda dal lunedì al venerdì, dalle 15, come doposcuola offrendo approfondimenti sulle materie scolastiche, oltre a notizie di attualità.

In studio in collegamento col conduttore, la banda di insegnanti composta da Alex Corlazzoli, Oriana Darù, Alessandra Pederzoli, Silvia Bernieri, Benedetta Belotti e Silvia Castagna. Sempre presente l’illustratore Gabriele Pino, pronto a dare vita ad ogni puntata a una mappa concettuale con un’attenzione all’ambiente, alla tecnologia, all’educazione civica e al mondo della natura, spaziando in tutti i campi del sapere, seguendo le linee guida del Ministero dell’Istruzione.  

Ogni giorni circa 80 mila spettatori si collegano con il programma in diretta su Rai Gulp. A questi vanno aggiunti gli spettatori che hanno visto il programma online su RaiPlay. Inoltre grande interesse anche sui socialnetwork, con cui i giovani spettatori possono interagire con il programma.

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 15:00
Autore: Redazione PN
Vedi letture
Print