Alessandro Puggioni, consigliere della Lega in Regione Liguria, ammette di aver ricevuto il bonus Inps da 600 euro. Su Levantenews dichiara: "Sono soggetto a partita Iva, perché ho una ditta; siamo due soci - ha spiegato Puggioni al sito -. Durante l'emergenza covid siamo stati costretti a smettere di lavorare. Quando è stato pubblicato il decreto per il bonus da 600 euro ho telefonato al mio commercialista per verificare se ero nelle condizioni per richiederlo. Rientravo nel novero delle persone che ne avevano diritto. Ho quindi inoltrato io stesso la richiesta all'Inps. Quel giorno, senza rendermene conto ho fatto un autogol. Nulla di illegittimo, ma una grandissima stupidaggine, una cavolata. E voglio chiedere scusa".

Sezione: Politica locale / Data: Mar 11 agosto 2020 alle 20:45
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print