Presto il coprifuoco spostato alle 23, dal 7 giugno alle 24 e infine l'abolizione totale della misura a partire dal 21 giugno. E' questa, da quanto si apprende da fonti di governo, la proposta che Mario Draghi avrebbe messo sul tavolo della cabina di regia. Il premier avrebbe precisato che il programma sarà attuato sempre se i dati sul Covid permetteranno l'ammorbidimento graduale della restrizione. 

Dal primo giugno Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna dovrebbero entrare in zona bianca e, se il trend di contagi non cambierà, dal 7 giugno le seguiranno anche Abruzzo, Veneto e Liguria. E' quanto viene stabilito nella road map esaminata dalla cabina di regia, a cui hanno partecipato anche il Cts e il premier Mario Draghi. Con il colore bianco le uniche precauzioni che valgono sono indossare le mascherine e tenere il distanziamento.

Sezione: Politica italiana / Data: Lun 17 maggio 2021 alle 19:00
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print