“Nella discussione sull'ultimo Decreto Covid, in corso alla Camera, il governo ha recepito un mio ordine del giorno che invita ad ‘inserire tra le categorie prioritarie da vaccinare’, dopo la prima fase che riguarda sanitari e ultraottantenni, ‘le persone disabili gravi non autosufficienti, immunodepresse, affette da malattie rare nonché le persone che convivono con loro e che svolgono funzioni di assistenza continuativa (caregiver), particolarmente nei casi cui la persona assistita non possa ricevere il vaccino a causa dell'età o della patologia’”. Lo scrive sul suo profilo Facebook il deputato democratico Luca Rizzo Nervo.

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 16:50
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print