Anna Maria Bernini, presidente dei senatori di Forza Italia, scrive in una nota: "Le violente offese sessiste alla collega ed amica Catia Polidori, rea di aver difeso la memoria di Jole Santelli, sono inaccettabili e ripugnanti, e il fatto che siano apertamente rivendicate sui social da sostenitori del Movimento Cinque Stelle le rende ancora più gravi. Esprimo tutta la mia vicinanza all'onorevole Polidori, auspicando una pronta e collettiva presa di distanze del mondo politico da chi continua impunemente a seminare odio e violenza".

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 21 novembre 2020 alle 20:15
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print