Non si ferma l'ondata di attacchi tra israeliani e palestinesi. Anche nella notte da Gaza sono partiti una raffica di razzi verso Israele, nella parte centrale e meridionale del Paese; la risposta non è tardata ad arrivare con l'esercito che ha bombardato la Striscia di Gaza colpendo una strada principale di Gaza City e due edifici residenziali. Uno degli attacchi, ha sfiorato la sede dell'Unrwa, l'agenzia dell'Onu per i rifugiati palestinesi, come ha riferito Matthias Schmale, il direttore dell'ente.

Sezione: Politica estera / Data: Dom 16 maggio 2021 alle 08:45
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print