"Finalmente l'agenzia europea del farmaco accoglie le sollecitazioni, ora si faccia in fretta: più armi ci sono contro il virus, prima si torna alla normalità". Lo scrive su Facebook la Lega.

Sezione: Politica social / Data: Gio 04 marzo 2021 alle 11:00
Autore: Simone Gioia
Vedi letture
Print