In solo due ore sono state presentate oltre 500 domande per ottenere il nuovo Reddito di Dignità  stanziato da Regione Puglia. Il presidente Michele Emiliano ha commentato: "I numeri delle domande ci confermano l'importanza di questa misura regionale per tanti cittadini e famiglie pugliesi. Ne siamo sempre stati convinti e per questo abbiamo deciso di rifinanziare il ReD e di renderlo ancora più forte, allargando la platea e aumentando il beneficio economico a 500 euro per un anno".

Sezione: Politica locale / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 20:45
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print