"Io ho questa opinione, che poi esprimero' nel momento in cui ci sara' sede decisionale: io punterei" alla riaperture delle scuole "al 100% per la quinta superiore, perche' hanno l'esame di maturita', quindi a mio giudizio e' giusto che li' si forzi anche un po', perche' i ragazzi prima di affrontare esami maturita' devono recuperare quello spirito della preparazione in presenza con l'insegnante e i propri compagni". Lo ha detto il presidente della regione Toscana, Eugenio Giani, ospite di 'Radio anch'io' su 'Radio 1' parlando del nuovo dl Covid. "Io sono convinto che dovremmo prendere provvedimenti di 15 giorni in 15 giorni-ha aggiunto Giani-. Nella prima fase, io sono sempre stato aperturista per le scuole, a me la scuola piace vederla in presenza. Pero' in questa prima fase io sono cauto, mentre sono convinto che gia' da maggio potremmo puntare a un'apertura che puo' essere per tutti".

Sezione: Politica italiana / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 13:50
Autore: Federico Luciani
Vedi letture
Print