"È una possibilità verso la pace - ha proseguito Salvini sulla possibilità di andare a Mosca - Bisogna fare di tutto per riportare a un tavolo chi sta combattendo e fermare l'allargarsi del conflitto. Significa salvare vite in Ucraina e salvare posti di lavoro in Italia. Vedremo". "Mi spiace - ha dichiarato a Lodi, dove stamani è intervenuto a sostegno della candidata sindaco del centrodestra, Sara Casanova - che ci sia qualcuno, soprattutto del Pd, che polemizza. D'Altronde, io non mi rassegno alla guerra prolungata per settimane, mesi e anni e cerco e cercherò di fare di tutto per fermarla questa guerra. Se poi darò il mio piccolo contributo da Milano, da Roma, da Washington, da Mosca, da Pechino, da chissà dove, spero di essere utile. Se tutti si impegnassero per la pace, sarebbe più vicina. La pace dovrebbe essere patrimonio di tutti". Dell’ipotesi di un viaggio in Russia, Salvini ha parlato anche a Sabato Anch'io: "Sono in Italia. Non ho certezze che ci andrò, ci stiamo lavorando. E si va se serve, certezze non ce ne sono. La richiesta di aprire i porti viene da più parti: bisogna insistere. Ci sono buone relazioni, rappresentiamo milioni di italiani". "Per alcuni sarei già partito ieri - ha aggiunto - Non è un viaggio di piacere: si va se serve. Non vado a nome del governo, dò il mio mattoncino". E anche in un’intervista a La Stampa ha ribadito: "È mio dovere fare di tutto per cercare di dare un contributo per il raggiungimento di una pace giusta, usando l'arma più forte: la diplomazia". "Ne sarei felice - ha detto poi al quotidiano torinese parlando della possibilità di andare a Kiev -. Sono in contatto con diversi esponenti ucraini, dopo averne ripetutamente incontrato anche ambasciatore e console". Qualora il viaggio di concretizzasse, ha concluso Salvini, "farò tutti i passaggi necessari e ne parlerò prima di tutto con il presidente Mario Draghi. Ovviamente mi confronterò anche con i vertici della Lega".

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 28 maggio 2022 alle 15:30
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
vedi letture
Print