"L'ennesima indagine della polizia postale e delle comunicazioni per detenzione e diffusione di materiale pedopornografico conferma la necessità di prevedere dei 'parental control' per le app di messaggistica, così da introdurre dei filtri sugli smartphone dei ragazzi. Il ruolo dei genitori nella prevenzione di questi odiosi e pericolosi fenomeni è infatti fondamentale". Scrive in una nota Licia Ronzulli di Forza Italia.

La presidente della commissione parlamentare per l'infanzia e l'adolescenza poi aggiunge: "Come confermato dagli inquirenti, simili casi sono purtroppo in aumento, soprattutto tra i minori di 14 anni, giovanissimi che magari per gioco o incoscienza commettono dei reati gravi che rischiano di rovinare la propria vita o quella dei malcapitati protagonisti di immagini e video per i quali c'è solo da rabbrividire: Né i ragazzi né i genitori possono essere lasciati soli nello sconfinato mondo del web".

Sezione: Politica italiana / Data: Sab 11 luglio 2020 alle 20:30
Autore: Ivan Filannino
Vedi letture
Print