“Il TG2 ha fatto questo servizio, formalmente legato alla situazione COVID, rappresentando una situazione dell’area della Valle del Reno nel bolognese con profili e informazioni parziali e fuorvianti senza nessun intervento locale significativo, citando dati e situazioni del tutto decontestualizzate. Si usano termini apocalittici (“inferno”) e si lascia presupporre una situazione di arretratezza e abbandono per una delle realtà più avanzate e dinamiche della montagna bolognese ed emiliana. Sto predisponendo una interrogazione, che sarà depositata in Commissione Vigilanza Rai, per chiarire i contorni della vicenda”. Lo scrive su facebook il deputato del Pd, Gianluca Benamati, pubblicando un servizio del Tg2 Rai sulla situazione Covid nella valle del Reno nel bolognese.

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 27 novembre 2020 alle 00:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print