"Il crollo del numero dei nuovi positivi giornalieri, da alcuni giorni sceso di molto sotto i 10mila, il dimezzamento dei ricoverati rispetto al picco di alcune settimane fa e la campagna di vaccinazione ormai stabilmente intorno alle 500mila somministrazioni al giorno grazie all’accelerazione impressa dal commissario Figliuolo, rendono doveroso nei confronti dei cittadini che si discuta subito di nuove riaperture. Sarebbe davvero inspiegabile continuare a rimandare". Lo scrive su Facebook la deputata di Italia Viva Giusy Occhionero, capogruppo Iv in commissione Difesa.  

"Nel momento in cui anche il Comitato tecnico scientifico - prosegue Occhionero - si dice d’accordo sul ridiscutere e allentare i parametri per le valutazioni dei diversi colori delle regioni, occorre dare seguito all’impegno preso a fine aprile sullo stop a misure come il coprifuoco e la chiusura dei centri commerciali nei weekend, e sulla riapertura effettiva per cinema, teatri e ristoranti con l’allungamento dell’orario serale. Giusto mantenere il rispetto delle precauzioni e non dare un segnale di “liberi tutti”, giusto ascoltare le valutazioni del Comitato tecnico scientifico, ma nel momento in cui i numeri vanno nella direzione indicata dalla strategia adottata dal Governo Draghi con le riaperture, è doveroso andare avanti".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 11 maggio 2021 alle 21:20
Autore: Christian Pravatà / Twitter: @Christianpravat
Vedi letture
Print