L’Italia vive un’emergenza nascosta: il dilagare delle droghe e delle dipendenze patologiche. Lo confermano i dati ufficiali, aggravati dalla pandemia, e i sempre più frequenti casi di cronaca, che coinvolgono persino neonati e bambini piccolissimi. Un fenomeno che il Governo continua a sottovalutare. Nella Giornata mondiale contro la droga, Fratelli d’Italia continua a chiedere un’inversione di rotta: serve un piano straordinario contro droghe e dipendenze, più aiuti al servizio pubblico e alle comunità terapeutiche, maggiori risorse per il fondo nazionale e massicce campagne di prevenzione. Rinnoviamo, infine, il nostro appello: discutere e approvare in Parlamento la proposta di FdI sulla riforma del sistema dei servizi, che prevede anche l’apertura di specifici servizi per le famiglie e i più giovani. Basta perdere tempo”. Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni.
 

Sezione: Politica italiana / Data: Dom 26 giugno 2022 alle 23:45
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
vedi letture
Print