Sul negoziato Ue "dobbiamo percorrere l'ultimo miglio. Il piano Next Generation Ue e il quadro finanziario pluriennale costituiscono un unico pacchetto. Non bisogna considerare i singoli aspetti e quindi dove su qualche aspetto qualche Paese perde forse può ricompensare su un altro aspetto. Noi ci batteremo perché il prossimo Consiglio Ue sia risolutivo". Lo dice il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa con il suo omologo Antonio Costa

"Di Mes non ne abbiamo parlato, non è nei nostri principali pensieri", ha assicurato.

"La linea rossa è che sia una risposta politica ambiziosa. Un compromesso al ribasso non è accettabile".

Sezione: Politica italiana / Data: Mar 07 luglio 2020 alle 22:30
Autore: Alessandra Stefanelli
Vedi letture
Print