Roberto Burioni, virologo, ha pubblicato il seguente tweet:

"A questo punto i vaccinati, dal punto di vista medico, potrebbero condurre una vita sostanzialmente normale con minime precauzioni per eccesso di prudenza. Costringerli a un comportamento diverso ha motivazioni politiche e non scientifiche".

Sezione: Politica italiana / Data: Ven 14 maggio 2021 alle 15:10
Autore: Luca Cavallero
Vedi letture
Print