Il premier ungherese Viktor Orban vorrebbe collaborare con Giorgia Meloni. Lo afferma in una lettera inviata appositamente alla leader di Fratelli d'Italia, nella quale sottolinea "la disponibilità a cooperare con lei e il suo partito". Decisione motivata dall'esperienza di combattere stando all'opposizione: "Dopo aver passato sedici anni all’opposizione, ho imparato che la vittoria non è mai definitiva e la sconfitta non è mai fatale. Conta una cosa sola: se siamo pronti a continuare la lotta. A tal proposito servono compagni di battaglia affidabili che abbiano una visione comune del mondo e diano risposte simili alle sfide dei nostri tempi"

Orban si augura quindi che "la cooperazione tra Fidesz–Alleanza civica ungherese e Fratelli d’Italia continuerà anche in futuro e che riusciremo a mantenere le nostre relazioni di amicizia basate sulla politica del buon senso, sui valori cristiani e conservatori". E conclude: "Le auguro molta forza per fronteggiare le sfide che si prospettano e tanto successo e buona salute nell'affrontare i suoi impegni carichi di responsabilità".

Sezione: Politica estera / Data: Gio 25 febbraio 2021 alle 22:00
Autore: Veronica Mandalà / Twitter: @very_mandi
Vedi letture
Print