"Sputnik ha dati interessanti, ma andrà approvato prima dall’Ema, come Unione Europea. Se l’Italia volesse fare una decretazione d’urgenza per saltare questo passaggio, è una scelta politica, non tecnica". Lo dice il direttore generale dell'Aifa, Nicola Magrini, al Corriere della Sera.

Sezione: Altre Notizie / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 11:20
Autore: Simone Gioia
Vedi letture
Print