Libero in edicola oggi apre con le proteste. "Vanno in piazza contro Conte" è il titolo. "Gestori di bar e ristoranti alla canna del gas" si legge nell'occhiello. "Costretti a spendere 2 miliardi per rispettare i protocolli sanitari, ora sono obbligati a chiudere: gli esercenti protestano in ogni città. Tensioni e scontri con la polizia a Milano, Napoli e Torino" si legge nel catenaccio. 

"Intanto in Parlamento si occupano di trans e gay: cose da pazzi". 

"Ci rimbecilliscono". "Andate tutti affancovid" è l'articolo di fondo. 

In taglio medio. 

"Burioni: il vaccino servirà agli anziani". "Il Financial Times: 'Il siero anglo-italiano è efficace'". 

"La Meloni offre aiuto però il Pd lo rifiuta". "Giorgia: 'Patto col governo'. Niente, i dem vogliono sbagliare da soli". 

Di spalla. 

"La sinistra sta con i ricchi e snobba i poveri". "La plebe si arrangi". 

"Hotel chiusi ai positivi, non ai migranti". 

In taglio basso. "Giornali amici dell'esecutivo". "Il premier ne fa di ogni ma la stampa lo copre". 

Sezione: Quotidiani / Data: Mar 27 ottobre 2020 alle 08:00
Autore: Giovanni Spinazzola
Vedi letture
Print